1

basket giovanile rosmini 16

DOMODOSSOLA- 28-11-2016- L’under 16 guidata da Francesco Petricca conquista la sua sesta vittoria consecutiva, battendo in casa il Team Basket Casale: sugli scudi la solita coppia Ranzani (23 punti), Cuzzolin (15 punti), ma nel complesso una buona prova di squadra. Brutte notizie invece sugli altri fronti: l’under 14 subisce una pesante sconfitta ad Arona (104 – 44) nonostante i 17 punti di Bionda, mentre l’under 13 di coach Edoardo Vercelli perde in casa contro Omegna (46-63).

Ecco nei dettagli le gare:

UNDER 16: BASKET ROSMINI – TEAM BASKET CASALE 68 - 48

(PARZIALI : 11- 12; 38 -25; 51 – 38; 68 – 48).

L’under 16 di coach Petricca domenica 27 novembre, al Palaraccagni, regala il sesto successo di fila. Dopo un primo quarto un po’ sotto tono da parte dei nostri ragazzi che lasciano agli avversari lo spazio per concludere in vantaggio di un punto, nel secondo si svegliano e rimontano mettendo a segno 27 punti e portandosi in vantaggio di 13.

Nella ripresa, dopo l’intervallo, gli Ossolani continuano a tener testa: fanno una buona difesa, prendono tantissimi rimbalzi e giungono alla fine del parziale sempre avanti di 13 punti. Nell’ultimo quarto il mach rimane sempre in mano al Rosmini che non mollla e allunga il distacco concludendo la partita in vantaggio di 20 punti.

La prossima sfida sarà domenica 4 dicembre ad Aosta contro l’Eteila Basket (2^ in classifica).

TABELLINO: Ranzani 23; Cuzzolin15; Guglielmazzi 8; Brocca 6; Lenzi 6; Guaglio 5; Bernardi 3; Bellardi 2; Camerlengo; Gerardini; Margaroli; Sacchi, allenatore Petricca.

UNDER 14: ARONA – BASKET ROSMINI 104 -44

(parziali : 28-6 ; 50-19 ; 81-26)

Seconda sconfitta ad alto scarto per i ragazzi di Domodossola contro la miglior squadra finora incontrata nel corso di questa stagione. Parte fortissimo Arona nel primo quarto, imponendo subito ritmi alti e grande aggressività (31 a 14 il computo dei falli a fine gara)a cui i domesi rispondono solo dalla lunetta.

Netta la differenza di velocità sulle ripartenze , Arona spinge forte ribaltando il lato con molta efficacia trovando facilmente la via del canestro sia da sotto, sia con il tiro dalla media .

Più convincente il secondo quarto da parte dei Domesi, guidati oggi da Marco Bassi, che riescono a limitare i danni subendo un parziale di 22 a 13 che lascia ipotizzare una ripresa più equilibrata. Purtroppo il terzo quarto inizia sulla falsariga del primo. Numerose sono le passe perse su rimessa dal fondo ed i contropiedi subiti che scavano un solco profondo in termini di punti (31 a 7 il parziale) tra le due formazioni. I domesi non riescono a far girare la palla velocemente, rimanendo piuttosto statici in attacco, affidandosi per lo più ad iniziative personali.

L'ultimo quarto, complici i molti falli dei padroni di casa torna ad essere più equilibrato anche se la differenza dei valori in campo rimane evidente.

TABELLINO: Bionda 17; Brocca 5; Trapani 3; El Yadini 2; Isotta 3; Fondacaro 6; Lama 2: Locatelli 2; Pirazzi 4

UNDER 13: BASKET ROSMINI – OMEGNA 46 – 63

Venerdì 25 novembre si è giocato la quinta giornata di recupero di campionato tra domo e Omegna. I ragazzi di coach Edoardo sono scesi in campo con qualche acciacco e defezione . Nei primi due tempi la squadra ha giocato molto contratta e poco precisa nelle realizzazioni. Ne hanno approfittato gli avversari più concreti e ordinati sia in fase difensiva che offensiva . Molto meglio nel terzo quarto più sciolto e leggermente meglio nella realizzazioni e più attenti in difesa. Nell ultimo quarto i ragazzi hanno ritrovato la via del canestro più sciolti e più grintosi in ogni reparto. Si sono visti ancora però troppo errori nei fondamentali e questo ha penalizzato il risultato finale. Avversari non irresistibili ma hanno giocato meglio come squadra. Arbitraggio discreto davanti a un pubblico di una cinquantina di persone. Il messaggio a fine partita penso sia quello di rivedere il gioco di squadra ci sono state troppe individualità e alcuni momenti di confusione. Il coach Edoardo Vercelli alla ripresa degli allenamenti di lunedì dovrà lavorare molto sui fondamentali. Buon lavoro under 13.

Prossimo appuntamento. Domenica 4 al palaraccagni alle ore 11 e 30

TABELLINO: Margaroli 10 Gianoglio 9 Furgeri 12 Falanga 6 Zanalda 4 Dell'Oro 4 Panetta 1 Bergo Daverio Guglielmi Luciani Zanola .

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.