1

podio 52 rally valli ossolane

DOMODOSSOLA-01-02-2019- Tante le novità nella stagione 

motoristica ossolana. Dopo la notizia del passaggio di consegne del Rally delle Valli Ossolane alla New Turbomark abbiamo incontrato il patron della scuderia Beppe Zagami: “Siamo orgogliosi e contenti di avere acquisito un rally così importante e prestigioso, e ne approfitto per ringraziare Paolo Fortunati per la disponibilità e perché in questi anni ha permesso di correre, quindi è giusto ricordarlo e ringraziarlo. È una vittoria della nostra scuderia, dei nostri ragazzi ossolani, siamo davvero felici e cercheremo di portare più in alto possibile questo rally nei campionati italiani. Non sarà facile, ci auguriamo tanto collaborazione da parte di tutti. Questo è anche un augurio che ci facciamo noi come scuderia e come struttura, di essere tutti uniti e di cercare di fare il meglio per il Valli Ossolane. Per quanto riguarda il Rally Due Laghi, nostro fiore all’occhiello, si svolgerà il 13 e 14 aprile. Oltre alla novità della nuova prova di San Domenico quest'anno, dopo tanti anni, ritorna anche la prova speciale di Antrona”. Per le nuove prove abbiamo chiesto un parere a Davide Caffoni, appena rientrato con uno splendido piazzamento dal Rally di Montecarlo. Così Caffoni che ci dice sorridendo: “Dopo una bella Montecarlo speriamo in una bella Montecrestese... Sono contento delle novità nel panorama rallystico locale, sono sicuro che Zagami cercherà di coinvolgere tutti per riuscire a fare una bella gara, e cercare di fare un po’ tutto in Ossola. Per quanto riguarda le nuove prove del Rally Due Laghi, San Domenico è una ps nuova per tutti, è una bella prova, sicuramente piacerà a tanti perché è un bel percorso. Antrona è una prova che ho già fatto, impegnativa e con una discesa molto particolare, stretta e abbastanza tortuosa, però sicuramente una bella scelta”.

 

 

zagami

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.